Questo sito utilizza i cookies per il funzionamento. Cliccando su Ok ne consenti l'utilizzo

Stampa questa pagina

Dona ora!

Mercoledì, 25 Aprile 2018 13:11

cara amica / caro amico,

 

anche a tu hai voglia di città più vivibili e vorresti poter usare la tua bicicletta ogni giorno, in sicurezza e magari con i tuoi amici o familiari.

FIAB lavora da oltre 30 anni per dare a tutti l'opportunità di usare la bicicletta. Tante città sono cambiate grazie alle nostre attività.

 

Abbiamo grandi progetti per rendere più "bike friendly" le nostre città.

Bimbimbici (www.bimbimbici.it), Comuni Ciclabili (www.comuniciclabili.it), la rete nazionale Bicitalia (www.bicitalia.it), la Settimana Europea della Mobilità in bicicletta (www.settimanaeuropeafiab.it) sono solo alcune delle nostre attività.

Abbiamo portato nell'agenda politica l'idea che l'uso della bicicletta va tutelato ed incentivato, ottenendo importanti leggi nazionali e regionali, finanziamenti di nuove ciclabili e provvedimenti.

 

Tutto questo grazie alla generosità e al lavoro volontario dei nostri soci e socie in tutta Italia.

Per fare ancora di più e meglio abbiamo bisogno del tuo aiuto.

Il futuro delle nostre città e della mobilità in bicicletta dipende anche da te!

 

LA TUA DONAZIONE FARA' LA DIFFERENZA

Ogni centesimo donato ci aiuta a rendere più efficaci le nostre campagne.

 

 

QUI I CONTI SU CUI E' POSSIBILE FARE LA DONAZIONE

 

si prega sempre:
- di inserire in causale: DONAZIONE
- di inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. una mail indicando:
per la persona fisica: NOME COGNOME - RESIDENZA - CODICE FISCALE
per società/persone giuridiche: RAGIONE SOCIALE - SEDE LEGALE - C.F. / P.IVA
indispensabili per l'emissione della relativa ricevuta fiscale da inserire in dichiarazione dei redditi.

 

La FIAB è una ONLUS, pertanto ogni donazione a suo favore è DEDUCIBILE e/o DETRAIBILE DALLE IMPOSTE
 
Il sostenitore riceve un beneficio fiscale dalla propria donazione secondo le norme del D.L. n. 35 del 2005 e successive modifiche, che sotto riportiamo in sintesi.

Il sostenitore riceverà da Fiab l'attestato fiscale della propria donazione all'indirizzo mail da lui indicato all'atto della donazione.

Le persone fisiche, società ed enti (commerciali e non commerciali), possono dedurre dal reddito complessivo, in sede di dichiarazione dei redditi, le liberalità in denaro o in natura erogate a favore delle ONLUS, nel limite del 10% del reddito dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui

Le sole persone fisiche possono, in alternativa a quanto sopra scritto, fruire della detrazione dall’Irpef nella misura del 19% da calcolare su un importo massimo di 2.065,83 euro.

Per usufruire delle agevolazioni è necessario che le erogazioni siano effettuate tramite versamento postale o bancario, o con carte di credito, carte prepagate, assegni bancari o circolari.

 

 
Ultima modifica il Lunedì, 21 Ottobre 2019 11:36